Omar Galliani … di Ganimede e altri voli

Collezione 7 x 11. La poesia degli artisti

PM Interni, Reggio Emilia
Venerdì 7 ottobre 2011 – ore 19:00

Venerdì 7 ottobre, alle ore 19.00, presso la sede di PM Interni a Reggio Emilia (via Clelia Fano, 4/E), sarà inaugurata l’esposizione itinerante “Collezione 7×11, La poesia degli artisti”, promossa da Valcucine e Gaggenau per indagare i rapporti tra arte e poesia.

Dopo il successo riscosso a Pordenone, Longiano (FC), Milano e Vicenza, la collettiva approda a Reggio Emilia con le 77 opere realizzate da artisti e designer contemporanei e con le poesie da loro scelte. A questa Collezione si aggiunge una sezione dedicata ad Omar Galliani, autore reggiano di fama internazionale.

Il progetto si articola su due livelli: al primo piano le ricerche di Galliani, al secondo piano dipinti, disegni e fotografie rigorosamente in formato 7×11 cm. “.. di Ganimede ed altri voli” è il titolo dell’evento collaterale dedicato ad Omar Galliani, che culminerà con la presentazione di un mobile unico nel suo genere, realizzato da Valcucine attraverso la tecnica dell’intarsio a pellicole su vetro. L’armadio, prodotto in un solo esemplare, trae origine da un’importante operazione di land drawing, tenutasi nel 2008 a Correggio (RE). L’intervento, dedicato al Correggio ed al suo celebre “Ratto di Ganimede”, è documentato da alcuni studi preparatori a matita ed inchiostro su carta e dal video di Massimiliano Galliani. Come spiega Maurizio Vanni, “L’intima unità degli opposti non è un’idea appannaggio solamente di psicologi, filosofi e fisici.

L’opera di Galliani, nel suo complesso, diviene lo strumento che palesa ciò che sta altrove, al di là dei nostri limiti, fornendo l’occasione di esplorare mondi sconosciuti, di creare una connessione tra la visione reale e quella speculare dell’immagine. Per mezzo delle sue composizioni, si innescano una serie di relazioni tra verità e finzione dove l’una potrebbe corrispondere all’altra e viceversa”.

“Collezione 7×11, La poesia degli artisti” offre un saggio di quanto possa nascere dall’incontro tra arte e poesia. 77 protagonisti dell’arte e del design contemporaneo hanno reso omaggio al loro poeta preferito, contaminando immagine e testo attraverso l’ausilio di diverse tecniche, dall’olio all’acrilico, dal disegno all’acquerello e alla fotografia. Unico vincolo, il piccolo formato che richiama il settenario e l’endecasillabo, versi cardine della tradizione poetica italiana.