Collezione Quadratonomade, progetto di centoxcentoperiferia

La collezione “Quadratonomade” sarà donata interamente e andrà ad incrementare la
dotazione del costituendo Museo comunale di Rende, allestito nel
Castello Normanno-Svevo di Rende denominato “Museo Roberto Bilotti Ruggi
d’Aragona”, sito nel centro storico comunale della città.

La collezione sarà permanentemente ed integralmente esposta nella
predetta sede del “Museo Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona”, presso il
Castello Normanno-Svevo di Rende, e potrà continuare ad essere esposta
temporaneamente presso altre strutture mantenendo il suo
riposizionamento originario ad esposizione conclusa delle opere.

fotografo: “Sebastiano Luciano”

curatori: “Donatella Giordano, Simone Martinelli, Carla Pinocci, Donatella Pinocci”